Whistleblowing

HOME / WHISTLEBLOWING

Whistleblowing

Il whistleblowing è uno strumento per segnalare eventuali condotte illecite che si riscontrano nell’ambito della propria attività lavorativa.

Il decreto legislativo n. 24/2023 ha introdotto per le organizzazioni del settore pubblico e privato nuovi obblighi in materia e nuove tutele e diritti per i soggetti segnalanti.

All’interno di queste norme, viene prevista la possibilità di segnalare direttamente all’organizzazione anche per i lavoratori e i collaboratori delle imprese fornitrici di beni e servizi o che realizzano opere in favore della stessa.

Si utilizzano in tal senso modalità informatiche e strumenti di crittografia per garantire la riservatezza dell’identità del segnalante e di tutti i soggetti menzionati nella segnalazione, del contenuto delle segnalazioni e della relativa documentazione.

Segnalando attraverso la piattaforma informatica che ConSer V.C.O. S.p.A. ha attiva sul proprio sito, ci sono molti vantaggi per la vostra sicurezza e per una maggiore confidenzialità:

  • - la segnalazione viene fatta attraverso la compilazione di un questionario e può essere inviata anche in forma anonima;
  • - la segnalazione viene ricevuta dal soggetto responsabile per la gestione delle segnalazioni (Responsabile per la Prevenzione della Corruzione e Trasparenza – RPCT negli enti pubblici e in controllo pubblico;
  • - la piattaforma permette il dialogo, anche in forma anonima, tra il segnalante e il responsabile per il whistleblowing per richieste di chiarimento o approfondimenti, senza quindi la necessità di fornire contatti   personali;
  • - la segnalazione può essere fatta da qualsiasi dispositivo digitale (pc, tablet, smartphone), sia dall’interno della società che dal suo esterno. La tutela della riservatezza è garantita in ogni circostanza.

 

FAI UNA SEGNALAZIONE

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

 

Locandina whistleblowing PA